Os Aridum

 

Logo

L’Associazione teatrale Os Aridum si è costituita nel 2003 e dallo stesso anno è iscritta all F.I.T.A. (Federazione Italiana Teatri Amatoriali).Dal Gennaio del 2007 ha ottenuto dall’Amministrazione del Comune di Amandola la custodia del Teatro “La Fenice” per un periodo di quattro anni. Da quel momento l’Associazione,in collaborazione con la F.I.T.A., ha organizzato ogni anno una stagione teatrale

denominata “Emozioni con gusto”, molto apprezzata dal pubblico per l’ottimo livello e la varietà degli spettacoli scelti e per le raffinate degustazioni offerte alla fine di ogni spettacolo. Consapevole della validità e della necessità di collaborare con le altre Associazioni locali ha organizzato uno spettacolo di varietà ironico e divertente che ha suscitato l’entusiasmo degli spettatori tanto da voler ripercorrere quanto prima questa esperienza.Per quanto riguarda la propria attività teatrale più specifica, va ricordato che le origini dell’Associazione risalgono al lontano 1976, anno della nascita del Gruppo Teatrale Amandolese, e che da allora sono state rappresentate con continuità opere sempre in lingua di autori come Dario Fo, Pirandello, De Benedetti, Eduardo De Filippo, Feydeau, Neil Simon, Michael Frayn; tutti i lavori sono stati circuitati nella provincia, nella regione e anche nelle regioni limitrofe riscuotendo sempre apprezzamenti e riconoscimenti che si sono materializzati con un prestigioso premio a livello regionale offerto dalla F.I.T.A.Nel triennio 2008-2010 ha realizzato il progetto “ Amando…la Fenice”, finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, grazie al quale ha fornito al Teatro La Fenice un parco luci e audio adatto alle esigenze di spettacoli medio-piccoli , l’allestimento dei camerini e ogni attrezzo e oggetto necessari a rendere il teatro il più efficiente possibile. Allo stesso progetto appartiene l’esperienza di “ Sottopalco” che ha visto allestito un soggetto proposto da un giovane marchigiano da parte di uno staff di giovani supportati da professionisti del settore.Inoltre , nell’estate del 2009, l’Associazione per andare incontro a un’esigenza molto sentita dalla comunità non solo Amandolese, ha organizzato un corso di teatro per bambini delle Elementari e delle Medie che si è ripetuto anche durante l’estate 2010 con il progetto “Teatro in piccolo” in collaborazione con l’Associazione “ Perpianosolo” il cui meeting è stato aperto, appunto, da uno spettacolo che vedeva i piccoli attori alla ribalta accompagnati da musica dal vivo. L’Associazione “Os Aridum” partecipa attivamente al “ Progetto Open”, promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, tenendo aperto il teatro ogni prima e terza Domenica del mese e ogni volta che viene richiesto dal flusso turistico, orgogliosa di mostrare e di decantare la bellezza e la ricchezza del territorio.Infine, l’Associazione ha recentemente coordinato la stagione teatrale “Sibillini a Teatro” favorendo la messa in rete dei teatri di Amandola, Comunanza, Montefalcone Appennino e Santa Vittoria in Matenano. Os Aridum ha proposto alla Comunità montana dei Sibillini la realizzazione di una unica stagione teatrale per i comuni sopra descritti, raggiungendo il risultato di un unico cartellone, con positivi risultati in termini di sinergie, risparmi economici, collaborazioni ed interscambi.Alcune opere realizzate:

  • LA PATENTE di Luigi Pirandello
  • NON TI PAGO di Eduardo de Filippo
  • L’ANTENATO
  • COSì CE NE ANDREMO
  • NON TI CONOSCO PIU’ di Aldo de Benedetti
  • LOHENGRIN di Aldo de Benedetti
  • SPIRITO ALLEGRO di Coward Noel
  • 13 A TAVOLA
  • TRAPPOLA PER TOPI di Agata Cristie
  • LA DAMA DI CHEX MAXIM di Feydeau George
  • IL SETTIMO SI RIPOSO’ di Sami Fayad
  • RUMORS di Neil Simon